Pasta frolla al carbone vegetale di estroso

pasta frolla al carbone vegetale

Pasta frolla ai carboni attivi, buona e benefica…

La pasta frolla al carbone vegetale, unisce la bontà della frolla all’aroma particolare ed ai benefici del carbone vegetale alimentare.

Oggi pasta frolla al carbone vegetale, sempre alla ricerca di nuovi sapori, oggi ho preparato una deliziosa ed aromatica pastafrolla con l’aggiunta di carbone attivo.

Tutti ormai conoscono i benefici del carbone vegetale, un prodotto naturale usato in erboristeria per la cura di diversi disturbi gastro intestinali.

Il carbone vegetale conferisce alle nostre ricette il caratteristico colore nero e un’aroma decisamente singolare e ci permette di preparare ricette di ogni tipo, come i muffin al carbone vegetale, dei deliziosi panini per hamburger, la pizza al carbone attivo, il pane nero, e tanto altro.

La pasta frolla al carbone vegetale si può usare per innumerevoli ricette, si possono preparare dei deliziosi biscotti di pasta frolla nera, delle deliziose e caratteristiche crostate dalla base nera, e tutto quello che generalmente si prepara anche con la classica pasta frolla tradizionale.

La pasta frolla al carbone vegetale è semplicissima da preparare e darà un tocco unico alle vostre preparazioni culinarie.




Ma adesso vediamo come fare la pasta frolla ai carboni attivi in 5 minuti.

Ingredienti per circa 500 g di pasta frolla

300 g di farina 00
150 g di burro a temperatura ambiente
150 g di zucchero
2 tuorli + 1 uovo intero
5 g di carbone vegetale alimentare in polvere”se avete quello in pastiglie vi basterà schiacciarle”

Preparazione della pastafrolla al carbone alimentare

In una terrina unite lo zucchero e il burro ed impastate con le mani fino ad ottenere una pasta omogenea.

pastafrolla nerabiscotti con pasta frolla estroso

Aggiungete la farina ed amalgamate bene sempre a mano.

ricetta pasta frollapasta frolla ricetta

A questo punto aggiungete il carbone attivo e continuate ad impastare  fino a che avrete formato un composto dal colore omogeneo e dalla consistenza farinosa.

pasta frolla morbida estroso





ricetta biscotti pasta frolla

Aggiungete i due tuorli e l’uovo intero ed amalgamate bene fino ad  otterrete una bella palla di pasta frolla nera.

pasta frolla biscotti estroso

Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigo per almeno una mezz’oretta e poi sarà pronta all’uso.

Se volete anticiparvi, potrete preparare la pastafrolla al carbone attivo anche il giorni prima ed utilizzarla quando serve.

biscotti frolla

biscotti con pasta frolla al carbone vegetale estroso



About Author

stefano

Articoli correlati

Lascia un commento