Strauben, le frittelle tirolesi

strauben

Strauben, una frittella con marmellata

Strauben, uno dei dolci più famosi dell’Alto Adige, una deliziosa frittella dalla forma strana arricchita con zucchero a velo e salsa di frutti di bosco.

Tra i numerosi dolci tipici tirolesi, i più conosciuti e diffusi sono proprio gli strauben o frittelle altoatesine, sempre presenti nelle feste e nelle sagre del territorio altoatesino assieme ad altre gustose pietanze come i canederli.

Le frittelle tirolesi trovano consenso da consumatori di tutte le età e sono caratterizzate da una forma arricciata e disordinata.

Vengono preparati friggendo l’impasto che viene fatto colare nell’olio bollente mediante un apposito imbuto per frittelle o un saccapoche.

La sua preparazione è molto coreografica e attira gli avventori che ne rimangono affascinati e poi successivamente deliziati nel mangiarne uno.

La preparazione è decisamente molto semplice e veloce ed il risultato sarà bello e gustoso.

Vediamo come preparare gli strauben a casa in pochi minuti.




Preparazione 5 minuti       cottura 5 minuti      totale 10 minuti

ricetta strauben: per circa 4 porzioni

1 uovo + 1 tuorlo
250 ml di latte
200 g di farina manitoba
20 g di burro fuso
20 ml di grappa
Un pizzico di sale

Olio per friggere “per la cottura”

Attrezzi necessari: imbuto per strauben oppure sacapoche

Preparazione delle frittelle 

Con la planetaria

Inserite tutti gli ingredienti liquidi e lasciate montare per 4/5 minuti.

ricette altoatesinefrittelle tirolesi

Aggliungete la farina e lasciate lavorare per pochi secondi, giusto il tempo che venga assorbita dall’impasto.

dolci tirolesiricette dolci tirolesi

Con lo sbattitore a fruste

Con lo sbattitore il procedimento varia solo per un passaggio.

Tenete a parte l’albume e montatelo a neve con l’aggiunta di qualche goccia di limone, poi incorporatelo nell’impasto delicatamente con un cucchiaione di legno o di plastica.

albume per straubencrema al mascarpone per tiramisu

Cottura degli strauben

Preparate la padella con l’olio ed un piatto con la carta assorbente.

postazione di frittura

Scaldare l’olio a 200° C, poi versate l’impasto con un movimento disordinato mediante l’apposito strumento che avrete scelto.

cottura frittelle dolcistrauben in cottura

Fate cuocere qualche secondo e quando sarà possibile girate la frittella in modo che la cottura risulti uniforme.




Passate la frittella su della carta assorbente poi spolverate con lo zucchero a velo ed a piacere , condite con salsa ai frutti di bosco, salsa di fragole, zuccherini colorati etc.

strauben appena frittostauben con lo zucchero a velo

Per gli amanti del cioccolato potrete condire lo strauben con la nutella o altre delizie spalmabili.

Servire gli Strauben ancora caldi cosparsi di ogni delizia possibilmente e godetevi un momento di dolcezza.

fortaia tirolese




About Author

Avatar per Stefano
Stefano

Articoli correlati

Lascia un commento