Pane proteico alla zucca con farina di nocciole

pane proteico con nocciole

Pane proteico alla zucca, dolcezza senza peccato.

Il pane proteico alla zucca con farina di nocciole è buono per ogni occasione, povero di carboidrati e ricchissimo di proteine, si può consumare senza pensieri.

L’alternativa perfetta al pane o alla merendina per la pausa sia per chi ha un aumentato fabbisogno proteico che per chi ha bisogno di ridurre l’apporto di carboidrati.

Questa ricetta non è adatta ai ciliaci in quanto ad alto contenuto di glutine, la proteina del grano.

Questa ricetta semplice e veloce da preparare ci permette di ottenere dei panini fragranti e gustosi, adatti a tutte le diete a basso consumo di carboidrati come la dieta dukanla dieta montignac, la dieta ketogenica e tutti quei regimi alimentari che prevedono un’assunzione di carboidrati drasticamente ridotta.

Un’ottima alternativa al pane anche per chi ha problemi di picchi glicemici come i diabetici.

Quest’impasto va lavorato molto, quindi la scelta ideale sarebbe una planetaria con gancio, ma anche un frullino con le spirali può andar bene.

Ricetta per 22 panini da 50 grammi

Ingredienti per il pane proteico alla zucca

250 g di albume
20 g di sale
200 g di zucca
50 g di lecitina di soia
50 g di glutine di frumento
40 g di lievito di birra
150 g di farina di nocciole
450 g di farina manitoba 350W

Preparazione dell’impasto proteico

Tagliate la zucca a cubetti di circa 1 cm di lato e cuocete a microonre per qualche minuto, fino a quando sarà morbida, poi lascate raffreddare.

zucca a cubetti

Azinate la planetaria a bassa velocità ed inserite progressivamente l’albume, il lievito di birra, il sale, la lecitina di soia, il glutine di frumento,la zucca cotta, la farina di nocciole ed in fine la farina manitoba.

albume per pane proteicopane proteico in preparazione

lecitina di soiazucca cotta al vapore

Impasto proteicoimpasto per pane proteico con nocciole

Lasciate lavorare la planetaria per 10 / 15 minuti a bassa velocità, fino a quando l’impasto diventerà elestico e si staccherà completamente dal recipiente.

 

impasto per pane proteico estroso

Lasciate riposare l’impasto proteico per 10 minuti poi dividetelo il 22 palline da 50 grammi ed ungetele con olio extravergine di oliva e riponetele su una teglia ricoperta di carta forno o in uno stampo per muffin nei pilottino.

palline di pasta di paneteglia di pane lowcarb estroso

 

mini panini alle proteine estroso

Lasciate lievitare fino a quando saranno triplicati di volume, poi cuocere a 230° statico per 10/15 minuti controllando di tanto in tanto che non si brucino.

 

pane proteicio appena sfornato

pane proteico estroso

Ed ecco pronto il nostro delizioso pane proteico alla zucca con farina di nocciole, fragrante e delizioso.

pane proteico low carb estroso

 

About Author

Avatar per Stefano
Stefano

Articoli correlati

Lascia un commento