Portacandele fai da te in cemento

portacandele fai da te

Portacandele fai da te hand made

Portacandele fai da te in cemento, semplici da realizzare, diventeranno parte del tuo arredamento  personalizzato fatto a mano.

Un portacandele fai da te sarà un pezzo unico, e come per tutte le cose fatte a mano, il vero valore non si riferisce più al prezzo ma al fatto che è un pezzo unico e sopratutto fatto da te.

Un modo semplice e veloce per dare forma ad un portacandele è quello di usare uno stampo in cui colare il cemento e le possibilità sono davvero infinite….

Un fondo di bottiglia, il coperchio di una scatoletta di cartone, uno straccio vecchio e qualunque altera cosa vi venga in mente, tutto può essere impiegato per fabbricare i portacandele in cemento.

Ci serviranno poche cosette per poterci mettere all’opera:

Cemento a presa rapida

Una ciotola per stuco

Una cazzuola piccola

Acqua q.b.

Sabbia colorata 

Sassolini colorati

Sassolini di vetro colorati

Brillantini

Candele profumate

Merletto a piacere

Tovaglia cerata o cartone protettivo per non rovinare il tavolo

Guanti da lavoro gommati

1 bomboletta spray di vernice trasparente opaco

Procediamo con la creazione dei nostri portacandele fai da te

1° portacandele fai da te

Per realizzare questo portacandele hai bisogno di una bottiglia di pet come quelle della coca-cola o simili.

Taglia il fondo della bottiglia per formare il contenitore.

portacandela fai da te estrosoStampo per portacandele fai da te

Impasta un po di cemento nella scodella e versalo nel contenitore.

concrete mould estroso

spolvera con i brillantini e la sabbia colorata.

portacandele con brillantinisabbia colorata azzurra estroso

Immergi la candela profumata con il suo contenitore al centro del cemento.

candele fai da te estroso

Attendi qualche minuto, fino a quando il cemento avrà iniziato a fare presa e poi con l’aiuto di uno stuzzicadenti o di un coltellino, estrai la candela.

portacandele fai da te

Lascia asciugare il portacandele per qualche giorno e poi con un taglierino taglia il fondo della bottiglia per liberare il portacandele.

Rifinisci i bordi con un pezzetto di carta vetrata o con un coltello.

candelabri fai da te

Quando il portacandele sarà completamente asciutto e si presenterà di colore griggio chiaro, spruzza con la vernice trasparente opaca e spolvera con i brillantini.

portacandele fai da te estroso

2° portacandele fai da te

Prendi una scatola cilindrica tipo quella del brodo granulare, pratica dei tagli sui bordi e fai un giro di nasto per tenerlo fermo.

candelabro fai da te candelabro fai da te

portacandele particolari

Posiziona una candele capovolta sul fondo.

vasetti portacandele

Prepara il cemento con l’aggiunta di sassolini colorati di varie misure.

Sassolini per cemento coloratocemento e pietre colorato

Cola l’impasto di cemento e pietrisco colorato nello stampo facendo attenzione a non spostare la candela capovolta, attendi circa un ora e rimuovi delicatamente la scatola di cartone.

candelabro fai da te come fare un portacandele

Lava delicatamente la superficie esterna del portacandele con acqua e spazzolino avendo cura che non si rompa.

Questo porterà alla luce le pietre colorate.

lavaggio del camento come fare un portacandele

Lascia asciugare bene il cemento fino a che si presenterà di colore grigio chiaro.

portacandele fai da te in cemento

Puoi dare una spruzzata di vernice trasparente satinata ed aggiungere qualche brillantino decorativo o lasciarlo semplicemente cosi com’è.

foto

3° portacandele fai da te

Il procedimento è simile al precedente, ma utilizzando il fondo di una scatola di cialde.

Taglia la scatola delle cialde all’altezza di circa 3/4 centimetri.

cialde caffèformina per cemento

Posiziona 1 o piu candele capovolte all’interno della forma, poi aggiungi i sassolini di vetro colorati capovolti e riempi gli spazi vuoti con le pietruzze colorate più piccole.

portacandele fai da teconcrete mould estroso

Prepara il cemento e copri il fondo.

Posiziona altri sassolini di vetro colorato tutto intorno al bordo sempre con la parte tondeggiante verso il cartone ed altre pietruzze.

candelabri particolari

Aggiungi cemento e man mano che sali di livello aggiungi pietruzze nei bordi fino a raggiungere l’orlo.+

colata di cementostampo per cemento

Attendi qualche minuto fino a quando il cemento inizia a diventare plastico , appoggia 4 sassolini di vetro colorato sul cemento a formare 4 piedini, in modo da non dover poggiare direttamente il cemento sul ripiano che accoglierà il portacandele.

Schiaccia i lati della scatola e fissali con del nastro in modo che rimangano fermi.

portacandele estroso

Trascorsa almeno 1 ora, libera il portacandele dallo stampo e lava le superfici delicatamente con acqua e spazzolino facendo attenzione a non romperlo.

portacandele in legnoportacandele vetro fai da te

portacandele fai da te in cemento

Lascia asciugare fino a completa essiccazione  e poi potrai dare una spruzzata di vernice trasparente satinata ed aggiungere qualche brillantino decorativo o lasciarlo semplicemente cosi com’è.

portacandele fai da te in cemento

About Author

Avatar per Stefano
Stefano

Lascia un commento