Come cambiare la corda della tapparella fai da te

come cambiare la corda della tapparella

Come cambiare la corda della tapparella.

Come cambiare la corda della tapparella senza fatica e in pochi minuti con la guida passo passo di estroso.

Ecco come cambiare la corda della tapparella in pochi minuti e senza problemi.

Dopo un po di anni la corda della tapparella sottoposta ai continui sfregamenti ed all’usura tende a sfilacciarsi e diventa esteticamente poco gradevole e talvolta anche pericolosa quando arriva a spezzarsi.

Non bisognerebbe mai sottovalutare l’importanza del buono stato della corda della tapparella, è proprio la corda che ne sostiene tutto il peso,specialmente se si tratta di una tapparella in acciaio.

Per sostituire la cinghia potremmo rivolgerci ad un atrigiano che ripristini il funzionamento della nostra tapparella oppure se vogliamo risparmiare ed essere sicuri che il lavoro venga comunque fatto a regola d’arte possiamo sostituire la cinghia con le nostre mani seguendo questo semplice tutorial.

Che si tratti di tapparelle in legno, tapparelle in plastica, tapparelle in acciaio o tapparelle blindate, il metodo per cambiare la corda è sempre lo stesso ed è un’operazione abbastanza semplice e veloce da eseguire.

Ma adesso vediamo come sistemare una tapparella

Materiale necessario

1 corda nuova della lunghezza giusta

Generalmente in commercio si trovano tagli dedicati per finestre e porte finestre, oppure rotoli da 25 m fino anche a 50 m ed oltre.

Attrezzi necessari

1 cacciavite

Attrezzi per aprire il cassonetto “per quelli in alluminio anodizzato basta un cacciavite a taglio”

1 pinza

2 cunei o 1 molletta da bucato

Procedimento

Se non avete i cunei, smontate una molletta da bucato, otterrete due cunei perfetti per questo lavoretto, poi una volta finito potrete rimontarla e tornerà come nuova.

cambiare corda tapparellacambiare corda tapparella

Alzate la tapparella fino a fine corsa e bloccatela inserendo un cuneo per lato.

come aggiustare una tapparella

Aprite il cassonetto e slacciate il cintino o corda dalla puleggia.

come cambiare la corda delle tapparelle

Il cintino viene generalmente fermato con un nodo che gli impedisce di uscire dalla puleggia, talvolta potreste trovarvi dinanzi ad una vecchia tapparella in cui il cintino è assicurato alla puleggia tramite una vite o addirittura inchiodato direttamente sull’asse di legno dell’avvolgibile.

Sfilate la corda ed inserite la nuova assicurandola bene alla puleggia, poi estraete i cunei ed abbassate del tutto la tapparella.

come cambiare corda tapparella





Smontate l’avvolgitore a molla e staccate la corda vecchia.

avvolgitore per tapparelle

Tagliate la corda nuova circa 40 cm più in basso dell’alloggio dell’avvolgibile a molla.

fsi da te

A questo punto passate la corda nell’asola e mettete in tensione la molla dell’avvolgitore poi fissatela con l’apposito fermo.

sostituzione cinghia tapparellasostituzione cinghia tapparella

Rimontate l’avvolgitore nell’apposito alloggio e testate la tapparella alzandola ed abbassandola fino a fine corsa.

estroso tapparelle

Una volta verificato il perfetto funzionamento, richiudete il cassonetto.

Semplice no!? 😉

Risparmio assicurato e lavoro perfetto in pochi minuti.



About Author

stefano

Articoli correlati

Lascia un commento